Vieni a trovarci
Galleria Marco Tangheroni 12
c/o centro forum, 56124, Pisa
Orari di apertura
Lun - Ven: 8:00 - 20:00
Sab 8:00 - 13-00

La pratica riabilitativa rivolta alla correzione e al sostegno del rachide ha bisogno di ritrovare la dimensione di allenamento alle masse muscolari stabilizzatrici globali e parziali dei segmenti vertebrali.
Il lavoro della ginnastica vertebrale non può più essere visto solo nell’obiettivo della mobilizzazione articolare, ma per garantire un efficace intervento bisogna creare un’impalcatura muscolare di vero sostegno.
Il principio che è stato estrapolato dal lavoro di J. Pilates si propone di identificare la muscolatura profonda dell’addome attraverso respirazioni diaframmatiche e nel contempo di creare esercizi articolari che mirino a un allungamento assiale.
Il Pilates clinico combina tutti gli esercizi del classico metodo Pilates con i concetti piu evoluti della Riabilitazione Neuromuscolare e del Controllo Motorio. Negli esercizi a tappeto e non solo, si andrà ad attivare selettivamente la muscolatura profonda stabilizzatrice della colonna vertebrale e del cingolo scapolare riuscendo a portare la persona ad avere gli automatismi posturali corretti. Il classico modo di fare ginnastica lascia il posto ad un’attività in cui il corpo lavora in sinergia con la mente e in cui la concentrazione gioca un ruolo fondamentale.
In questo modo si percepisce il corpo ed il movimento in maniera piu consapevole. Con queste premesse il Pilates clinico risulta un approccio ideale nel trattamento di tutte le condizioni dolorose che hanno come causa principale le disfunzioni posturali, le rigidità muscolari e le cattive abitudini di movimento. Può essere usato come primo ed unico approccio o in abbinamento alla RPG o ancora dopo un ciclo di trattamenti individuali, per implementare e mantenere i benefici delle terapie riducendo il rischio di recidiva.
Le applicazioni del metodo inoltre sono in crescente diffusione anche in fase pre e post chirurgica (ad es. artroprotesi di anca e ginocchio), nella prevenzione dell’osteoporosi e nelle disfunzioni del pavimento pelvico.
Il Pilates, con opportuni accorgimenti, viene consigliato in gravidanza, sia nel pre che nel post partum.