Articoli

Perche siamo allergici a qualcosa?? Come ci si diventa?

L'allergia e' un’ipersensibilita ad una particolare sostanza, detta allergene, che, quando viene inalata, ingerita o toccata, produce una reazione anomala dell’organismo detta “reazione allergica”.
Uno dei maggiori responsabili della reazione allergica e' l’istamina, una sostanza che viene liberata nell’organismo in seguito all’esposizione agli allergeni. 
Gli allergeni piu' diffusi sono:
- Pollini
- Acari della polvere
- Forfora di animali
- Alimenti
- Sostanze chimiche
- Farmaci
- Punture di insetti
- Cosmetici
- Metalli.
 Una reazione allergica puo' manifestarsi con sintomi come starnuti, tosse, gocciolamento e prurito nasale (ad esempio nel caso delle allergie stagionali), lacrimazione, prurito oculare, occhi lucidi, oppure sotto forma di prurito, orticaria, eritema e irritazione cutanea.
A livello gastrointestinale si possono manifestare sintomi come dolore addominale, vomito e/o diarrea.
I sintomi possono apparire all’improvviso, gradualmente o a intervalli diversi.